Eventi a Cesenatico e Dintorni

Un porticciolo sul mare disegnato nel 1502 dal grande Leonardo da Vinci, un antico borgo intorno al porto, un grande arenile su cui si infrangono le onde dell'Adriatico: questo è Cesenatico, centro balneare della Riviera dell'Emilia Romagna dove pesca e turismo si allacciano in un profondo scambio fra presente e futuro e dov'è rimasta immutata la tradizione dell'ospitalità che nasce dalla cordialità della sua gente. Oggi simbolo di Cesenatico è diventato il museo galleggiante della Marineria che ospita in un braccio di canale stretto tra due ponti, anche imbarcazioni di pescatori e dove gli scafi e le vele variopinte raccontano secoli di traffici marittimi. Oltre agli svaghi notturni, Cesenatico, offre per chi vuole una vacanza "attiva", una stimolante scelta di opportunità all'insegna del benessere e del divertimento: cicloturismo, tennis, canoa, vela e wind surf, beach volley, il parco acquatico "Atlantica", in un ambiente capace ancora di conciliare rispetto della natura, accoglienza e qualità dei servizi.

Festa di Garibaldi - Agosto
La manifestazione risale al 1885 e rievoca l'imbarco di Giuseppe Garibaldi dal porto di Cesenatico il 2 agosto 1849. La città di Cesenatico è da sempre molto legata al personaggio storico di Garibaldi, che qui trovò riparo durante la sua fuga verso Venezia, mentre era braccato dalle forze austriache. Per l'occasione centinaia di camicie rosse invadono Cesenatico, dando vita ad uno spettacolo unico.

Grande Rustida dei Pescatori - Agosto
Cesenatico e la pesca sono legati da una storia di secoli. Lo scorso anno sono stati pescati circa 32 quintali di pesce con un ampio volume d'affari e un indotto importante per tutta la cittadina di Cesenatico. Ed è proprio per ricordare questa importantissima attività economica che i pescatori di Cesenatico, la vigilia di Ferragosto, offrono questa degustazione. I prezzi sono contenuti ed il ricavato viene devoluto in beneficenza.

La Cuccagna dell'Adriatico - Luglio
Le squadre, nei loro costumi dai colori tipici, tentanno la scalata al palo spalmato di grasso, lungo quasi 14 metri e posto obliquamente sul porto canale. In cima una corona d'alloro e poi salumi, formaggi ed altre leccornie costituiscono l'ambito bottino da conquistare. La manifestazione ha inizio alle ore 20.30 in piazza Ciceruacchio con la sfilata delle squadre lungo il porto canale. Segue alle 21.30 il Palio della cuccagna.